Notte dei Musei 11-12 dicembre Inaugurazione Museo etnoantropologico

Il Museo “Venerando Bruno” nascerà grazie a donazione privata
30 settembre 2016
Inaugurato il Museo Etnoantropologico “Venerando Bruno”
13 dicembre 2016
Mostra tutto

Notte dei Musei 11-12 dicembre Inaugurazione Museo etnoantropologico

Domenica 11 e lunedi 12 iniziative culturali in centro storico.

Inaugurazione del Museo etnoantropologico “V. Bruno.

Con una grande varietà di eventi culturali e in un clima di festa a tutto tondo, la “Notte dei Musei” in programma per Domenica 11 e Lunedi 12 dicembre, animerà l’intero centro storico di Belpasso alternando mostre d’arte e pittura, l’inaugurazione del nuovo Museo Etnoantropologico “Venerando Bruno, degustazioni gastronomiche, mentre nelle piazze principali si potrà assistere alle “spaccate” dei tradizionali Carri allegorici di Santa Lucia.

Belpasso Musei” con il Museo Mechané curato dalla Fondazione Carri di S. Lucia, il Circolo Cittadino Santa Lucia.«Come raccontava il professore Sambataro nei suoi libri – ha ricordato il sindaco, Carlo Caputo – Belpasso verso la fine degli Anni ‘70 e anche oltre era una miniera di vivacità culturale riconosciuta almeno in tutta la provincia catanese. Dobbiamo riprenderci questa preziosa caratteristica che ci faceva distinguere come città e come popolo. In questa direzione va il percorso avviato dall’Amministrazione e che si basa sulla stretta collaborazione tra l’ente pubblico, le associazioni e i privati, tutti protagonisti impegnati nella rinascita culturale. La Notte dei Musei sarà la prima dimostrazione del lavoro paziente già svolto in questi anni».

«Questa Notte dei Musei – ha spiegato l’assessore al Turismo Tony di Mauro – è la prima di una lunga serie. L’obiettivo è organizzare una “Notte” ogni tre mesi, dedicata a musei e cultura, alla nostra storia e civiltà, in modo che la gente si avvicini in maniera ulteriore alla conoscenza. Il Museo etnoantropologico è il primo dei musei che avevamo preventivato. Il prossimo dovrebbe essere il Museo Archeologico, per il quale aspettiamo il parere della Soprintendenza sui reperti bizantini trovati a Grammena e che saranno ospitati in un altro locale nella Casa del Lampionario».

Di seguito, il programma dettagliato delle manifestazioni. “Notte dei Musei”. Domenica 11 – Lunedi 12 dicembre. Dalle ore 20 all’1 di notte (Durante le visite, degustazioni di Cuccìa e cioccolata calda) Casa Russo Giusti (via II Retta Levante 177).

  • Mechanè – Museo multimediale dei Carri allegorici di Santa Lucia. Un’avventura moderna alla scoperta della tradizione carristica che è tipica della devozione belpassese verso Santa Lucia.
  • Nel Segno della Memoria Esposizione di stampe, cartoline e disegni su Belpasso. Organizzazione: Pro Loco. Casa del Lampionario (via II Retta Levante 173).
  • Domenica 11 – Ore 19,30 – Inaugurazione del Museo Etnoantropologico “V. Bruno Il museo, allestito dal Comune in locali interamente rinnovati e con esposizioni create per l’occasione, ospita oltre 300 reperti che testimoniano la civiltà rurale, di proprietà del compianto studioso belpassese Venerando Bruno e messi a disposizione dalla famiglia. Il museo contiene anche una sezione dedicata agli eventi bellici.

Palazzo Bufali

  • La Fondazione Brodbeck a Palazzo Bufali. Nuove acquisizioni e opere rappresentative della collezione di arte contemporanea vengono esposte nell’antica dimora dei baroni Bufali, storica famiglia belpassese, nell’ottica di una valorizzazione dell’importante sito. Organizzazione: Fondazione Margherita Bufali.
  • Imago Sanctae Luciae Santa Lucia nell’arte: una ricca esposizione iconografica dedicata alla Santa patrona di Belpasso. Organizzazione: Circolo Cittadino S. Lucia, Parrocchia Maria SS. Immacolata, Pro Loco, Fondazione M. Bufali.

Piazza Duomo – Piazza Umberto

  • Domenica 11 – Ore 20,30 – Tradizionale ed artistica entrata dei Carri di Santa Lucia dei quartieri S. Antonio e Matrice. Fuochi artificiali.
  • Lunedi 12 – Ore 21,00 – Esecuzione dell’antica cantata a Santa Lucia da parte dei giovani cantanti del quartiere Matrice. Tradizionale ed artistica entrata dei Carri dei quartieri San Rocco, Borrello e Purgatorio. Fuochi artificiali.